<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=810170145808793&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Agente a Rapporto: Lanciare o non lanciare (un nuovo prodotto?)

Seguire un trend, individuarne l’entità e gli sviluppi in giro per il mondo è un'indagine chiave che può avere molte ripercussioni sulle scelte strategiche di un’azienda.
 
Fin dalla prima telefonata con il cliente è stato chiaro: questo caso era molto delicato e dovevo essere io stesso a prenderlo in mano. Avrei richiesto il supporto dell’Agente XX per alcune indagini, ma il caso doveva essere sotto la mia responsabilità. 
 

 

🕵️‍♀️ Agente: Agente M
👠 Settore: Moda
🎯 Obiettivo:Valutare opportunità, tempi e modalità del lancio di un nuovo prodotto 
👂 Tipo di indagine: Individuazione Trend
🌡 Livello di Rischio: Alto
 
 

Il punto di partenza

 
Benvenuto Agente M, è un onore averla qui.
 
L’amministratore delegato in persona mi ha accolto nel suo ufficio al mio arrivo nella sede dell’azienda.
 
Siamo nelle sue mani. Come ben sa lavoriamo nella Moda da anni e siamo un brand riconosciuto a livello mondiale, ma da quando abbiamo conosciuto la CMI vogliamo iniziare a fare le cose diversamente.
 
Sa, noi stylist ci facciamo sempre guidare dall’istinto! Le nuove collezioni escono dalla nostra matita e poi si scontrano con il mercato. Siamo sempre stati abituati a prendere le decisioni sulle nuove collezioni in base all’intuito, ma solo perché non sapevamo che ci fossero alternative.
 
Da quando ci avete aiutati a capire la nostra reputazione online, ci siamo resi conto che Internet è una risorsa che non abbiamo mai sfruttato.
 
Un lungo preambolo, che ho voluto riportarti perché per me significava moltissimo. Quando avevamo conosciuto quell’azienda mesi prima, volevano solo qualche consiglio su come diventare più "innovativi”.
 
Hanno accettato di fare una prima indagine della reputazione un po’ per sfida, senza molta fiducia sulle potenzialità!
 
I risultati ottenuti li hanno poi stupiti enormemente - gli abbiamo letteralmente aperto un mondo - e così hanno iniziato a contattarci per altre indagini, come appunto quella di cui ti sto raccontando.
 
Ma veniamo al punto” ha proseguito l’amministratore delegato. "La nostra fashion stylist principale ha intuito che un nuovo trend della moda si sta sviluppando negli Stati Uniti e vorrebbe essere una delle prime a coglierlo anche in Europa.
 
Si tratterebbe di una collezione molto diversa dalle solite, che richiede una scelta netta e un budget notevole per lanciarla adeguatamente.
 
Vorremmo saperne di più su questo trend: è effettivamente redditizio o è un flame del momento?
 
Ci piacerebbe capire chi lo sta seguendo e come, in che modo se ne parla e soprattutto se sta arrivando in Europa”.

Interessante, non trovi? Molte domande e obiettivi vaghi - saperne di più.
 

Pianificare l’indagine

In questi casi, l’importante è partire bene. Le informazioni emergeranno scoperta dopo scoperta e pian piano l’argomento non avrà più segreti per te.
 
All’inizio, però, devi immergerti in un mondo che non conosci: devi leggere tutte le conversazioni delle persone sul tema, scorrere tutti gli articoli che troverai, cliccare su tutti i link e così via.
 
In questo caso specifico ho scelto di partire dall’ascolto della rete, chiedendo supporto all’Agente XX per raccogliere le conversazioni.
 
Partendo dalle molte parole chiave che individuavano il trend, volevo capire quali fossero le più utilizzati per circoscrivere meglio l’argomento.
 
Non solo, volevo capire dove se ne parlasse di più a livello geografico, confermando l’intuizione sugli Stati Uniti, e se il buzz stesse effettivamente aumentando.

Dalla lettura delle conversazioni sono emersi anche i nomi dei brand più famosi sul tema, che ho iniziato a studiare più nel dettaglio: le caratteristiche delle collezioni, le attività promozionali di lancio, la comunicazione sui social network.
 
Analisi di settore con i risultati di business degli anni passati mettevano in evidenza la redditività del trend, mentre interviste a trend-setter famosi ne preannunciavano il successo futuro.
 

⚠️ Avvertimento! 

Non si deve fare l’errore di partire con un’idea e di cercare prove che la supportino.
 
A cosa serve l’indagine in quel caso?
 
Al contrario, si deve procedere senza aspettative, ma con l’obiettivo di rispondere alle domande di partenza.

 

Risultati

Il trend era effettivamente in crescita. Si stava sviluppando negli Stati Uniti, promosso da alcuni nuovi brand che avevano raggiunto fatturati stellari in poco tempo.
 
L’Alta Moda americana stava piano piano entrando in questo filone, alcuni lanciando una collezione a parte, altri creando un nuovo brand satellite dedicato.
 
Le campagne lancio delle collezioni avevano avuto grande visibilità grazie alla partecipazione a show televisivi e al coinvolgimento di testimonial del mondo del cinema molto conosciuti.
 
Instagram era il social network principale, con milioni di immagini pubblicate utilizzando gli hashtag del trend.

E l’Europa?
 
In effetti il trend stava arrivando, ma a parlarne erano ancora solo le riviste di Moda e i blog.
 
Pochissimi i post sui social network, e quelli presenti utilizzavano termini e hashtag diversi da quelli americani. Qualche brand europeo più vicino a quello stile stava iniziando a lanciare qualcosa sul tema, ma molto gradualmente.
 

Conclusioni

L’indagine ha verificato la solidità del trend, ma la lentezza con cui stava arrivando nel Vecchio Continente ha un po’ raffreddato gli animi, spingendo l’amministratore delegato a riconsiderare i tempi del lancio della collezione.
 
Meglio procedere con più cautela, senza però dimenticare l’idea originale!
 
Anche il reparto design è stato molto soddisfatto dei risultati, perché poter attingere a così tanti esempi di capi e immagini legate a questo trend ha aiutato la loro creatività.
 

🗝 Insegnamento chiave

Non è possibile avere la sfera di cristallo sul futuro... però osservare l’evoluzione della realtà attuale in tutte le sue sfaccettature ci dà la possibilità di intuire in che direzione stanno cambiando le cose.

 

Stai per lanciare un nuovo prodotto, una nuova linea o per entrare in un nuovo mercato? Vuoi verificare se un trend internazionale sta arrivando anche da te?

 

Non lasciarti cogliere impreparato! Contattaci a questa pagina per raccontarci i tuoi obiettivi e capire come possiamo aiutarti:

 

Voglio saperne di più

 

E ovviamente, se hai domande, scrivimi pure qui sotto nei commenti. 

 

Ciao, al prossimo "Agente a Rapporto"!

CMI Blog

Novità, curiosità e notizie dal mondo della web marketing intelligence. Segui il nostro blog per essere sempre un passo avanti la tua concorrenza!

Iscriviti alla newsletter

Inviando la seguente richiesta, dichiaro di aver letto l'Informativa sul trattamento dei dati personali.

Articoli recenti